新着情報

NEWS

味噌作りイタリアンスタイル ;-)

今年も Spoon のおかげで味噌作りワークショップに参加しました。

いろんなお話聞きながらびっくりしたことがありました。それは時間。

味噌作りとイタリア料理の大きな違いは、例えば、パスタ作ったらすぐいただきます。

味噌作ったら食べる前に3〜4ヶ月を待たなければなりません。

さぁー、’ちょっと待って’ じゃなくって、’いっぱーいまって~!!!’。

Koji+mushed soy_192x240

こうじきんと大豆ペースト混ぜる前

 

と、待ちながら待ちながら面倒を見る、でもカビはもんだいです。

やややっ、問題なし!僕が味噌樽の周りを グラッパ で今年も消毒します。

Miso+grappa_180x240

。。。味噌ちゃんお休み~♪、また再来週一緒に飲みましょう。

 

US-UK Flags

Thanks to our neighbor shop ‘Spoon‘, last year I could participate to a miso tukuri workshop and I did such a good job that I found myself enjoying  my HOT(!) miso soup even during the summer season, despite the sultry weather.

During my first ‘miso-lesson’ one particular issue sopped in my mind: time.
The main difference between making miso and cooking something Italian is that once your Italian food is ready, you are ready to eat it; but once you finish making miso you have to wait and waaaait and waaaaait at least 3 or 4 months to taste it.
WOW! That’s quite a long time! …and while maturing it can even get nasty.

Koji+mushed soy_192x240

Koji and mashed soy beans ready to be mixed

As you know, miso is made from the slow fermentation of beans (soy beans in my case) and koji (rice inoculated with a fermentation culture).

When something is fermenting all the bacteria in the house will try to joint the party, so you are advised to check the process a few times a month disinfecting the container with a spirit containing at least 40% alcohol, and my beloved grappa has a content of 42%. So even this year I will use it for this kind of job.

Miso+grappa_180x240

miso ready to rest after sipping some grappa

…sleep well miso, and see you in a couple of weeks for another drink!

 

FlagIT_130x49

Lo scorso anno ho partecipato al workshop ‘misotukuri’ organizzato dal negozio ‘Spoon’ qui di fianco.

Il miso mi e’ riuscito cosi’ bene che mi son trovato ad assaporarlo durante l’ora di pranzo anche nella stagione estiva, nonostante il caldo afoso.

Durante la lezione introduttiva sono stato colpito particolarmente dal soggetto ‘tempo’.

La differenza sostanziale tra la preparazione del miso e quella di un piatto della cucina italiana e’ la seguente:

cucinato il piatto italiano ci si siede e lo si gusta; finita la preparazione del miso ci si potrebbe anche sedere, ma per almeno 3 o 4 mesi prima di gustarlo.

Urka! Un’attesa non da poco, soprattutto se con un certo languorino. E durante l’attesa le cose possono anche peggiorare.

 

Koji+mushed soy_192x240

Koji (riso inoculato con una coltura di fermentazione) e fagioli di soia schiacciati pronti per essere amalgamati

 

Infatti il miso e’ pronto dopo una lunga ma lenta fermentazione e durante questo processo c’e’ la possibilita’ che si formi della muffa.

Per evitare questo problema non si fa altro che controllare regolarmente durante il mese il miso effettuando una disinfezione del contenitore con uno spirito dal contenuto alcolico superiore al 40%. Per questo importante lavoro ho usato e usero’ anche quest’anno la mia amata grappa che ha una percenuale alcolica del 42%.

Miso+grappa_180x240

miso pronto per il pisolino dopo una salubre imbibita di grappa

Buon riposo miso, ci vediamo tra un paio di settimane per un’altra bevuta!